Lavorazione

Laccatura

CATEGORY
Laccatura
ABOUT

La lacca, in senso generale, è una vernice trasparente o colorata, che si asciuga per evaporazione di solventi e spesso anche con un processo di indurimento che produce una finitura dura, durevole, che può assumere qualsiasi livello di brillantezza dall’ultra-opaco all’estremamente lucido e che può essere ulteriormente lucidata a seconda delle esigenze.

Nel linguaggio corrente, il termine lacca viene spesso utilizzato come sinonimo di gommalacca. In realtà, malgrado le somiglianze dei nomi, si tratta di due materiali diversi, che non sono neanche collegati tra loro. La gommalacca è una resina ricavata dagli insetti secreta dalla cimice della lacca (Kerria lacca), che vive in India e nell’Asia sud-orientale.

Il solvente della gommalacca è l’alcol. La lacca si basa invece su nitrato di cellulosa (nitrocellulosa) con aggiunta di resine per renderla meno fragile, e la nitrocellulosa a sua volta si ricava dalla polpa del legno o dai cascami di cotone (nitro-fiocco). Il solvente della lacca è il diluente per lacca.